Adotta un animale ferito

Si tratta di un’adozione simbolica e digitale. Simbolica perché ovviamente non comporta da parte di chi adotta la cura diretta di un animale selvatico e digitale perché evita di far gravare sull’ambiente una scelta che prima di tutto è di tutela della natura.

Il contributo è davvero importante perché consente all’Associazione di coprire una parte delle ingenti spese di cura di un animale ferito, dal momento della consegna presso il Centro al momento più emozionante del rilascio in natura al quale il sostenitore viene invitato.

Mediante l’Adozione digitale si riceve via e-mail:

  • il Certificato di Adozione
  • l'invito alla liberazione del soggetto riabilitato

Come effettuare l’Adozione

Basta inviare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. nella quale ci vengono forniti i vostri dati e i vostri recapiti specificando che intendete procedere ad una adozione simbolica, nel contempo è necessario effettuare il versamento di 40,00 € sul seguente conto intestato all’Associazione Naturalistico Culturale LOntànoVerde, specificando nella causale di versamento “Adozione animale ferito”

C/c Postale  Codice IBAN     IT 63 H 076 0111 2000 0005 5660 831

Oppure è possibile semplicemente fare una donazione sullo stesso conto corrente specificando nella causale "Donazione a favore del CRAS".

Un altra alternativa per aiutare concretamente il CRAS è la donazione di materiali utili, alcuni esempi:

- trasportini e gabbie di trasporto di varia pezzatura, non necessariamente nuovi purchè in buono stato;
- ciotole di plastica, o meglio in acciaio inox di varia pezzatura, non necessariamente nuovi purchè in buono stato;
- teli e salviette in cotone, non necessariamente nuovi purchè in buono stato;
- alimenti quali mele, finocchio, carote, verza, crocchette per cabi e gatti, cibo umido per cani e gatti, mais etc.. ;

I materiali possono essere portati previa accordo telefonico ( 392.92.76.538), direttamente presso il Centro Faunistico in località Fles a Paspardo o a Nadro di Ceto in via Piana 9 negli uffici LOntànoVerde c/o Museo Didattico della Riserva.